traversa sinerchia, Siracusa, Siracusa
Vendita 999.999,00€ - Villa o villino
RIF: 33661008-106 385 m² 9 Vani 6 Bagni

Classe energetica: A4 – VILLA SINGOLA da sogno, unica nel suo genere
SIRACUSA zona Belvedere
Traversa Sinerchia
In zona residenziale proponiamo VILLA unica nel suo genere, vero e proprio gioiello realizzato da una importante Architetto siciliano di fama nazionale, manifesto di una architettura contemporanea. Appena fuori da Siracusa città si trova questa casa di 320 m2 oltre dependance e garage di oltre 140 m2, costruita su un terreno di 5.000 m2. Resa riconoscibile immediatamente grazie alla sua forma tanto regolare quanto inusuale, vanta una peculiarità: si incastona sulla “balza Acradina”, tipico terreno roccioso della città Aretusea.
La proprietà in accordo con l’Architetto ha deciso di distribuire gli spazi in tre livelli: parte della struttura in cemento armato sprofonda sul terreno roccioso mentre l’altra si erge leggera ed in armonia col contesto sulla quale sorge sorretta da due elementi in acciaio, che delineano uno spazio esterno coperto caratterizzato da un pavimento d’acqua, ed avvolta da ampie vetrate che rendono il suo interno luminoso in ogni sua parte. Il paesaggio antropico e il paesaggio naturale entrano in relazione, uno spazio continuo privo di barriere, grazie alle pareti finestrate caratterizzate da porte finestre Saint-Gobain. Queste ultime sfruttano al massimo la luce del sole garantendo massima sicurezza, isolamento acustico oltre ad una bassa riflessione, pur conservando le più alte prestazioni termiche e di controllo dell’irraggiamento solare. Ad impreziosire il tutto vi è la spettacolare vista sul golfo di Siracusa.
L’Architetto disegna e distribuisce gli spazi interni su tre livelli più terrazza, munita di pannelli solari, garage e dependance.
Piano -1 semiinterrato: destinato a zona notte con camera con bagno privato, area living, due camere singole con bagno ed uno studio.
Piano Terra: zona giorno con soggiorno, sala da pranzo, cucina, dispensa e bagno.
Piano primo: camera matrimoniale, cucina, bagno e guardaroba oltre ad una zona giorno che si affaccia su una terrazza caratterizzata da una tipica vasca zen.
Quest’ultimo insieme allo spazio coperto al piano terra sono pensati come 2 salotti all’aperto, suggestivi luoghi di riflessione privilegiati.
La finitura esterna dell’edificio è in calcestruzzo a faccia vista con isolamento totale a cappotto, serramenti a taglio termico con vetrocamera basso emissivo ed impianto termico a pannelli radianti a pavimento con pannelli solari che garantiscono confort abitativo e risparmio energetico. La struttura è in setti di cemento armato; i solai sono solette in cemento armato; la scala è in ferro con pedata rivestita in materiale anti sdrucciolo; gli infissi sono in acciaio; i percorsi esterni sono in terra battuta mista a cemento. La costruzione si erge su un sistema di vespai ventilati di tipo iglù che ne garantiscono anche l’isolamento dal terreno sulla quale sorge.

L’essenzialità nelle forme che caratterizzano questo immobile non deve però intendersi solo come un richiamo alla semplicità ma bensì come un approccio autentico al luogo ed alla terra quale primario approccio nel processo progettuale, determinando componenti senza le quali niente, nemmeno le forme, potrebbero esistere.
Elementi essenziali, quali la luce e la roccia, diventano materiale di progettazione ed ingredienti indispensabili per la stessa ideazione delle forme.

Una architettura solenne ed al contempo essenziale, tanto da essere comprensibile e comunicativa nella forma e nella ricercatezza dei suoi elementi distintivi naturali.
Ordine, luce e proporzione sono gli elementi che danno senso alla tipica idea di architettura contemporanea.

——————————-

Catatteristiche